Serie B, i migliori della stampa sportiva, Giornata 19

Scritto il 21/01/2022
da Tommaso Franco


Pisa capolista, principe della difesa

15 reti subite in 19 turni di campionato. La retroguardia pisana è, assieme a quella del Lecce, la più sicura della B.

Nella top 11 aggiornata sono ben tre su quattro i calciatori della formazione toscana che compongono la difesa. Si tratta di Antonio Caracciolo (media 6,38), Maxime Leverbe (6,39) e Pietro Beruatto (6,32). Completa la linea a 4  Gatti del Frosinone (media 6,36). I

n porta ancora Gigi Buffon capace di una media di 6,48.

Fagioli e Buonaiuto. Che centrocampo per la Cremo

La Cremonese sta coltivando ambizioni d'alta quota ormai da qualche stagione e il progetto sembra ora raccogliere i primi frutti. I grigiorossi regalano alla Top 11 di categoria due calciatori che sono una garanzia per l'intero reparto: Nicolò Fagioli, classe 2001, media 6,43,  e Cristian Buonaiuto, miglior realizzatore dei suoi con 6 centri stagionali e una media di 6,41. Completano il centrocampo Falletti della Ternana (media 6,44) e Toure' del Pisa che torna tra i migliori, anche lui con una media di 6,44. 

Il principe Strefezza e il neo "acquisto" Charpentier

8 reti ciascuno per i bomber di Lecce e Frosinone e una media voto difficilmente eguagliabile a questo punto del torneo: 6,71 per il leccese, 6,52 per il ciociaro. Gol importanti e pesanti nella difficile e quanto mai agguerrita corsa promozione.

Sarà bagarre appassionante e senza esclusione di colpi fino alla fine, come ormai siamo abituati a vedere in Serie B, un campionato che stagione dopo stagione porta alla luce nuovi talenti.