I recordman della Serie A, Klaus Berggreen

Scritto il 08/08/2022
da redazione


Klaus Berggreen è il miglior marcatore della storia del Pisa in Serie A. Il centrocampista danese ha militato tra le file dei nerazzurri dal 1982 al 1986, segnando 19 gol in 66 partite.

19 gennaio 1986: la maglia strappata

Stadio Arena Garibaldi, Pisa: in Toscana arriva la Juventus. 

Siamo sul risultato di 1-1 quando, dopo un calcio d’angolo assegnato ai padroni di casa, Berggreen decide di entrare nella leggenda. 

Il centrocampista juventino Lionello Manfredonia, nel tentativo di evitare un gol degli avversari, si aggrappa alla maglia del danese strappandogliela. Berggreen giocherà i minuti successivi con la maglia danneggiata come a sottolineare l’elevatissimo tasso di agonismo in campo.



Avellino, la sua vittima preferita

Quattordici le formazioni a cui il giocatore danese ha siglato almeno una rete e, tra le sue vittime preferite, troviamo l’Avellino, formazione trafitta da Berggreen per ben 3 volte, in altrettante occasioni: la prima rete messa a segno nel match disputato in casa, conclusosi 2-0 in favore dei nerazzurri, nella stagione 1982/83. La seconda e la terza nelle due sfide del 1983/84, rispettivamente in Irpinia (1-1) e tra le mura amiche (1-0).